close
FOOD

Vasocottura in lavastoviglie: follia o tecnica geniale?

vasocottura

Piccolo approfondimento su una modalità di cottura che pochi conoscono e praticano: la vasocottura.

Elettrodomestico presente nella maggior parte delle case, se utilizzata a pieno carico, permette di risparmiare acqua ed energia rispetto al lavaggio a mano.

Strumento davvero utile in cucina… In tutti i sensi.

… Avete indovinato a cosa ci riferiamo?
E se vi dicessimo che stiamo parlando della lavastoviglie?

Quello della vasocottura in lavastoviglie è un metodo di cottura a vapore, dal momento che l’elettrodomestico in azione sviluppa una temperatura paragonabile alla più celebre e utilizzata tecnica.

Quindi perché farlo?

Altroconsumo, noto ente a tutela dei consumatori, ha effettuato uno studio dal quale si evince quanto segue:

“Si utilizzano 60L di acqua circa se si lava a mano sotto l’acqua corrente; 20L circa a mano con una bacinella o tappando il lavandino; 16 in media con una lavastoviglie di classe A con programma Eco”.

La prima ragione in forza della quale vale la pena provare questa tecnica è di ordine sostenibile: facciamo un favore all’ambiente.

Attenzione però: questo è valido solo in caso di utilizzo a pieno carico. Indi per cui la seconda ragione per amare la cottura in lavastoviglie potrebbe essere: “Fantastico! Ho una scusa per accumulare più piatti sporchi possibili senza dovermi preoccupare!”

Girl Hair Flip GIF by Shalita Grant - Find & Share on GIPHY

Dati interessanti per provare almeno una volta no?

La terza ragione è: perchè in pochi lo fanno! Organizzate un aperitivo tra amici con stuzzichini e condividetelo sui social accompagnato a un hashtag divertente come #dishwasher4dinner o #dishwasherisserved perchè il basso impatto ambientale cominci a fare tendenza!

Sex And The City Drinking GIF - Find & Share on GIPHY

…Dimenticavo: per evitare che le vostre verdurine odorino di Svelto al limone però abbiate cura di sigillare ermeticamente  vasetti  e\o sacchetti adatti alla cottura sottovuoto.

A proposito, solo verdurine?

Kevin Hart What GIF - Find & Share on GIPHY

La risposta è no! Con la tecnica di cottura a lavastoviglie potete preparare un pò di tutto: carni, pesci, molluschi, frutta, ortaggi.
A corto di idee? Leggi qui

Una delle critiche che più spesso vengono mosse a questa modalità di cottura è il fatto che non si riesca a controllare l’adeguata temperatura dei cibi per evitare di combinare un disastro conclamato. Motivo per cui vi diamo qui qualche dritta sull’impostazione del lavaggio:

ECO: ideale per cottura a bassa temperatura (raggiunge i 50-55 gradi)
NORMALE: ideale per cottura a media temperatura (raggiunge i 60-65 gradi)
INTENSIVO: ideale per cottura medio-alta (raggiunge i 70-75 gradi)

Per finire un esempio pratico da un’esperta del settore: Lisa Casali

Buona Fortuna!

Tags : dishwasherlavastoviglievasocottura

The author Monster-Chef

Leave a Response

5 × tre =